vieste

Luoghi da visitare

Il turismo è molto sviluppato grazie alle incantevoli spiagge del Gargano, delle IsoleTremiti e delle bellezze del Salento. Da sottolineare anche l'unicità architettonica della Valle d'Itria con i suoi Trulli, costruiti nel XVI secolo. Da ricordare le magnifiche cattedrali diBitonto, di Trani e di Bari, ed il singolare Castel del Monte ad Andria, la pregiata architettura barocca di Lecce e di tutto il Salento.
La regione è anche ricca di siti e testimonianze delle antiche popolazioni che la abitavano in passato: gli scavi messapici tra le province di Brindisi e Lecce, le esposizioni permanenti di reperti magno-greci presso il Museo Archeologico Nazionale di Tarantoo gli scavi archeologici e il Museo Nazionale di Egnazia.
Tra le attrattive più particolari ci sono le grotte di Castellana, il parco faunistico di animali in libertà più grande d'Italia a Fasano e l'unicità del bianco borgo di Ostuni.
Il turismo religioso è mosso principalmente dal Santuario di San Pio da Pietrelcina presso San Giovanni Rotondo, mentre il turismo d'affari è attirato dall'importanza della Fiera del Levante diBari.

trani

San Giovanni Rotondo 


La città è ormai indissolubilmente legata alla figura di Padre Pio ed al Santo deve la sua fama attuale. La Casa Sollievo della Sofferenza fiore all’occhiello della sanità privata italiana, all’avanguardia nella ricerca e nella cura delle malattie.
Il centro storico è ricco di torri di età; federiciana, e passegiando per le sue vie si incontrano numerose chiese tra cui la chiesa di San Giuseppe Artigiano, la Chiesa di San Nicola, caratterizzata da un prezioso portale in rame raffigurante alcuni momenti della vita di San Nicola, la Chiesa di Santa Caterina (la più antica del paese), la Chiesa Matrice di San Leonardo (la chiesa principale di San Giovanni Rotondo, che sul portale d'ingresso presenta una preziosa statua di San Michele Arcangelo), la chiesa di Sant'Orsola (assai ricca di storia e da poco restaurata), la Chiesa della Madonna di Loreto (che riproduce le dimensioni reali del sacro luogo natio del Signore a Betlemme), la Chiesa di Sant'Onofrio ed infine l'antica Chiesa di San Giovanni Battista del III-II secolo a.C. oltre alle chiese, per il loro innegabile interesse storico, vanno aggiunti i reperti archeologici dell'antico Borgo Sant'Egidio e di La Curvara.

Richiesta di disponibilità

Richiesta Disponibilità:

Convenzioni per lunghi soggiorni, anche in caso di lunga degenza ospedaliera.

CONTATTACI PER RICHIEDERE LA DISPONIBILITA'. 

Contatti

Hotel LA SOLARIA
SP44BIS, 27 (strada provinciale del Convento dei Cappuccini)
71013 San Giovanni Rotondo (FG) Italy 

Phone +39 0882 457887 - 333.9879541
email info@lasolaria.com 
web www.lasolaria.eu

 

© 2018 Hotel Solaria
p.iva 02349330718 Privacy Policy

Questo sito fa uso di cookie per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.